Operazioni della resistenza

Brigate Abu Ali, Al-Quds e Al-Aqsa rispondono all’aggressione sionista

Razzi

Le Brigate del Martire Abu Ali Mustafa, braccio armato del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina, e le Brigate Al-Quds, braccio armato del Movimento per il Jihad Islamico in Palestina, hanno rivendicato l’attacco con missili artigianali portato avanti oggi in rappresaglia alle recenti uccisioni di tre esponenti delle Brigate Al-Quds e uno del FPLP. […]

La resistenza palestinese risponde all’escalation sionista

Il Fronte d’Azione Studentesco Progressista dell’Università Al-Quds, ala studentesca del FPLP, riferisce di scontri a fuoco al campo profughi Al-Jalazon tra Brigate Abu Ali (braccio armato del Fronte Popolare) e l’esercito sionista, e del ferimento di un soldato israeliano. Un altra cellula del FPLP avrebbe, secondo “Notizie del Dheisheh 24 ore”, aperto il fuoco contro […]

5/11/1984 – Distruzione di un veicolo militare ed uccisione e ferimento di otto soldati sionisti

Il 5 novembre 1984, alle ore 02:30, uno dei gruppi di guerriglieri del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina operanti all’interno dell’entità sionista riuscì a far esplodere una mina contro una pattuglia del nemico formata da un carro armato ed una camionetta sulla strada di Al-Zahrani. La camionetta venne distrutta completamente. L’operazione si concluse […]

04/11/1984 – Attacco ad una pattuglia sionista

Il 4 novembre 1984 uno dei gruppi del FPLP operativi nella zona di confine con i territori occupati fece esplodere un veicolo semicingolato dell’esercito sionista per mezzo di una mina azionata a distanza provocando gravi perdite ai soldati sionisti. Il gruppo di guerriglieri riuscì a rientrare incolume alle proprie basi ed il nemico confermò l’attacco […]

Per la riproduzione totale o parziale di materiale pubblicato su questo sito, si prega di contattarci tramite l'apposito form.